LEAGUES

Cellino dipinge Tonali per la Juventus: "Diverso da Pirlo, ricorda O'Neill"

Share

Massimo Cellino paragona Tonali a Fabian O'Neill: "Lui rovinò la sua carriera a causa dell'alcool, Sandro invece ha già la testa da adulto".
FotMob - over 2 years ago

Sandro Tonali è diventato nel giro di breve tempo un pallino di diverse società, attratte dal suo enorme talento mostrato finora al Brescia di Massimo Cellino, che per adesso preferisce attendere l'offerta giusta prima di privarsene in maniera definitiva.

Il patron delle 'Rondinelle' è intervenuto in esclusiva ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport', ribadendo la volontà di non dare peso al lato economico in merito ad una cessione: "Non faccio cifre, sto cercando di proteggere un vero talento. Diciamo che sono lo zio. Ha una famiglia solida, tipica lombarda. Ha promesso a me e alla mamma che finirà lo scientifico".

Il paragone con Pirlo non regge molto: "Si assomigliano fisicamente, per il resto sono diversi: Pirlo alla sua età giocava più avanti poi Ancelotti gli ha cambiato ruolo, Sandro ha grandi doti di equilibratore e credo farà il percorso inverso: tra qualche anno giocherà trequartista. È formato dal punto di vista muscolare e ha il senso del goal. Mi ricorda O'Neill che dal Cagliari è poi passato alla Juve".

L'augurio ovviamente è che la carriera di Tonali non ricalchi quella di O'Neill: "Fabian ha avuto la carriera rovinata dall'alcool, Sandro è un 18enne con la testa da adulto".

Infine un aneddoto sulla sua prima impressione riguardo la città di Brescia: "Prima bisogna avere la casa, il posto dove lavorare tutti i giorni. Lo stadio non è una priorità, anche se è vecchio e scomodo. Conoscevo Brescia solo attraverso il Rigamonti e mi aspettavo che la città fosse altrettanto brutta. Invece è meravigliosa e meriterebbe uno stadio decoroso. Va demolito e rifatto".

Related news

Joao Mario su Ronaldo: "Normale che si sia riposato per la Juventus"

over 2 years ago

Frosinone, il vecchio stadio Matusa è diventato un parco pubblico

over 2 years ago

Inghilterra-Croazia, Vrsaljko out per un problema fisico: Inter in ansia

over 2 years ago

Milan in emergenza contro la Lazio: Abate e Rodriguez nella difesa a tre?

over 2 years ago

Baldini spiega la Juventus a Fagioli: "Gli ho parlato di Del Piero, deve crescere ancora"

over 2 years ago

Inter-Frosinone, Pinamonti rivela: "Scambio messaggi con Steven Zhang"

over 2 years ago

Allarme Milan, Romagnoli come Biglia e Caldara: infortunio allo stesso muscolo

over 2 years ago

De Guzman dall'Olanda contro il Napoli: "Giuntoli mi diede un pugno perché non volevo andarmene"

over 2 years ago

Calciomercato Inter, assalto alla Fiorentina: piace anche Lafont

over 2 years ago

Pallone d'oro africano, candidati Benatia e Koulibaly: il favorito è Salah

over 2 years ago

Zaccardo a Ronaldo e Messi: "Ho vinto qualcosa che loro non hanno vinto"

over 2 years ago

De Rossi verso il recupero: titolare in Champions League

over 2 years ago

Ibrahimovic e l'addio al Milan nel 2012: "Venduto senza saperlo"

over 2 years ago

Cuadrado esalta Cristiano Ronaldo: "E' speciale, imparo da lui"

over 2 years ago

Milan, Romagnoli più grave del previsto: out 4 settimane

over 2 years ago

Genoa, Piatek senza limiti: "Posso diventare come Lewandowski"

over 2 years ago

Il passato quasi nerazzurro di Santander: "Ho fatto un provino con l'Inter"

over 2 years ago

Juve, possibile rientro per Sturaro a gennaio: con lo Sporting nessuna presenza

over 2 years ago

Calciomercato Juventus, Kean deve giocare: due le possibili opzioni

over 2 years ago